Il Covid in Comune: 2 casi accertati ed altri 4 in attesa di tampone

Il questore telefona al sindaco dopo la chiusura del commissariato per le numerose positività: "Mi ha assicurato la presenza delle forze dell'ordine nonostante le difficoltà"

“La città di Aversa non è zona rossa e lavoriamo ogni giorno affinché non lo diventi”. Così il sindaco di Aversa, Alfonso Golia esordisce quando gli chiediamo di fare il punto sui casi Covid in città. 

Il primo cittadino non si sottrae alle domande e parla della situazione al Commissariato di Polizia che oggi è stato chiuso per l’elevato numero di positivi e di quella relativa ai dipendenti del Comune. “Mi ha chiamato il Questore di Caserta Antonio Borrelli – spiega – comunicandomi la chiusura del Commissariato di via San Lorenzo. Nel contempo mi ha assicurato la presenza delle forze dell’ordine sul territorio grazie al supporto di uomini dei commissariati della Provincia di Caserta e di Carabinieri e Guardia di Finanza. A tutti gli uomini e le donne della Polizia di Stato di Aversa invio un augurio di pronta guarigione”. 

Ma il Covid ha fatto breccia anche negli uffici del Comune di Aversa. Qualche giorno fa il palazzo di piazza Municipio è rimasto chiuso per sanificazione e tutti i dipendenti sono stati sottoposti a tampone antigenico. “Abbiamo due dipendenti attualmente positivi” spiega il sindaco. “Inoltre ulteriori due lavoratori sono risultati positivi all’esame antigenico e sono in attesa di tampone da parte dell’Asl. Stessa situazione anche per due ragazzi del Servizio Civile assegnati agli uffici comunali. Anche in questo caso abbiamo attivato tutti i protocolli previsti dalla normativa”. (francesca pagano)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento