menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il governatore De Luca oggi ha incontrato

Il governatore De Luca oggi ha incontrato

Coronavirus, il rientro a scuola degli studenti nel casertano può slittare al 4 marzo

Stabilito il calendario degli interventi di sanificazione in tutti i comuni casertani. Si parte venerdì e si concluderà martedì 3 marzo. Nelle prossime ore potrebbero arrivare altre ordinanze di chiusura

Lo stop alle lezioni per una parte degli studenti della provincia di Caserta potrebbe andare oltre febbraio

Nella calendarizzazione degli interventi di sanificazione disposti con propria ordinanza dal governatore della Campania Vincenzo De Luca, si nota infatti che non si riuscirà a coprire tutti i comuni entro domenica. Per questo motivo potrebbe essere necessario allungare la sospensione dell’attività didattica, in alcuni casi, per altre 48 ore. 

Le scuole resteranno chiuse fino a lunedì 2 marzo ad Aversa, Teano, Castel Volturno, Mondragone, Santa Maria a Vico, Francolise, Pietravairano, Macerata Campania, Vairano Patenora, Pignataro Maggiore, Sparanise, Cervino, Roccaromana, Liberi, Riardo

Il 3 marzo saranno previsti, invece, gli interventi di sanificazione a Maddaloni, San Felice a Cancello, Arienzo, Valle di Maddaloni, Casapesenna, San Cipriano, Villa Literno, Casal di Principe, Caianello, Capua, Vitulazio, Bellona, Giano Vetusto, Cellole, Capriati al Volturno, Ciorlano, Fontegreca, Gallo Matese, Letino.

A Sessa Aurunca una parte dell’intervento sarà effettuata il 29 febbraio, un’altra parte lunedì 2 marzo. Per tutte le scuole negli altri comuni, invece, si interverrà tra venerdì e sabato e questo dovrebbe evitare uno slittamento del rientro in classe.

Modificata, rispetto al programma ufficiale, la data dell'intervento di sanificazione a Pietramelara, che era stata programmata per il 2 marzo ma che invece si terrà il 29.

Una riflessione a parte va fatta per Aversa e gli altri comuni (in particolare dell'agro aversano) che avevano disposto, già con proprio atto da mercoledì, la chiusura delle strutture scolastiche, predisponendo gli interventi di sanificazione. In questi comuni la riapertura posticipata potrebbe riguardare solo le scuole secondarie di secondo grado. Un quadro più chiaro, però, si avrà solo tra venerdì e sabato, quando saranno definitivi i singoli interventi nelle strutture scolastiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento