menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Renato Natale

Il sindaco Renato Natale

Buoni spesa fino a 600 euro per famiglia, l'avviso del comune di Casal di Principe

L'Ente ha pubblicato l'avviso per poter fare richiesta: domande aperte fino al 9 aprile

Buoni spesa fino a 600 euro per famiglia a Casal di Principe. E' quanto emerge dall'avviso pubblico redatto dal Comune per l'erogazione dei ticket per le persone meno abbienti e che vivono sulla loro pelle gli effetti devastanti della crisi economica provocata dall'emergenza Coronavirus.

Un documento "sudato" quello realizzato dall'amministrazione, arrivato al termine di una giunta durata circa 3 ore alla quale hanno partecipato anche la segretaria comunale Terranova e la dirigente dei servizi sociali Lucia Esposito. I buoni, si legge nell'avviso dell'Ente guidato dal sindaco Renato Natale, saranno erogati a tutti quei cittadini che si "trovino impossibilitati ad approvvigionarsi di beni di prima necessità, a causa del venir meno della fonte abituale di reddito e che non siano oggetti già assegnatari di sostegno pubblico pari o superiore a 600 euro al mese (cassa integrazione ordinaria e in deroga, stipendi, pensioni, pensioni sociali, pensione di inabilità, reddito di cittadinanza, reddito di inclusione, contributi connessi a progetti personalizzati di intervento, altre indennità speciali connesse all’emergenza coronavirus ecc.)" .

Le domande dovranno essere compilate entro il 9 aprile alle 12 ed inviate via mail a sociale@pec.comunecasaldiprincipe.it o attraverso email ordinaria a sociale@casaldiprincipe.it. Per i cittadini impossibilitati ad inoltrare la documentazione richiesta via mail è possibile contattare il numero 3336404185, dalle 9,30 alle 12, per concordare altre modalità di consegna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento