rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Attualità

Tutti in coda per i tamponi: Caserta si blocca nel giorno di Santo Stefano | FOTO

Assalto alle farmacie e al drive-in allestito fuori alla caserma dei pompieri

Non solo a Natale. Questa mattina centinaia di cittadini casertani hanno preso letteralmente d'assalto le farmacie, i laboratori d'analisi privati e il drive-in per i tamponi allestito fuori alla caserma dei pompieri. Dunque anche nel giorno di Santo Stefano, l'aumento esponenziale dei contagi e la preoccupazione di poter contrarre il Covid-19 ha spinto le persone a sottoporsi ad un test prima di ritrovarsi in famiglia.

Coda auto drive-in tamponi Caserta

Una lunga coda di auto si registra nello spazio esterno al perimetro della sede operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Caserta, dove in tanti - su convocazione dell'Asl - si sono recati per sottoporsi ai tamponi in modalità “drive through”. La lunga colonna di auto parte da via Borsellino che, al momento, è completamente paralizzata a causa anche dei lavori per la rotonda all'altezza dell'Md. Il traffico arriva fino a viale dei Bersaglieri.

Lunghe file si registrano anche all'esterno della farmacia Brignola sita in via Eleuterio Ruggiero. Insomma, anche il 26 dicembre 2021 sarà ricordato come il giorno del tampone.

farmacia brignola code tamponi-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in coda per i tamponi: Caserta si blocca nel giorno di Santo Stefano | FOTO

CasertaNews è in caricamento