Coronavirus, Asl in crisi sul tracciamento dei contagi. Arriva il nuovo protocollo del Comune

Aumentano i positivi e il dipartimento non riesce più a gestire la mole di informazioni dei soggetti contagiati e di quelli definiti in "contatto stretto"

Continua in maniera esponenziale la diffusione dei contagi da coronavirus nel comune di San Cipriano d'Aversa e il dipartimento di prevenzione dell'Asl non riesce a gestire la mole di informazioni dei soggetti positivi e di quelli definiti in "contatto stretto".

L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo Caterino, ha dunque deciso di stilare un protocollo di collaborazione con l'Asl al fine di reperire velocemente i numeri telefonici per avviare il primo contatto con la persona contagiata dal Covid-19 e i potenziali positivi. "Viene effettuata anche una verifica circa la composizione del nucleo familiare per accertarsi quali persone contattare, anche per inserire i conviventi nella quarantena obbligatoria - ha spiegato il sindaco Caterino - Gli uffici comunali effettuano una verifica circa la composizione storica del nucleo familiare e vengono invitati alla quarentena anche i familiari dei soggetti contagiati che risiedono a San Cipriano d’Aversa in un nucleo diverso dal soggetto colpito dal Covid-19".

"La maggior parte dei positivi al coronavirus non riesce a contattare l’Asl e a volte nemmeno il medico curante ed è per questo che abbiamo istituito un numero telefonico del Centro operativo comunale (3403891581) per richieste di informazioni, assistenza alle ordinarie mansioni della vita quotidiana e informazioni sui comportamenti - ha aggiunto il sindaco Caterino - Serve un ulteriore sforzo in termini di attenzione anche in tutti i contatti sociali, sia ambito familiare che amicale in quanto sono le ipotesi con il rischio contagio più alto". Intanto l’attività di screening e monitoraggio dei contatti delle persone risultate positive nei giorni scorsi continua: si attendono ancora i risultati di diversi tamponi. .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento