menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I festeggiamenti in onore di Maria Santissima di Gerusalemme a Bellona

I festeggiamenti in onore di Maria Santissima di Gerusalemme a Bellona

Emergenza coronavirus, annullate due feste patronali

Rinviati a data da destinarsi gli eventi in onore di Santa Maria dell'Agnena a Vitulazio e di Maria Santissima di Gerusalemme a Bellona

Emergenza coronavirus, annullate le feste patronali di Bellona e Vitulazio. Non si festeggierà, anche perché non c'è nulla da festeggiare in un momento storico difficile come quello che stanno vivendo i cittadini d'Italia e del mondo intero. Bellona e Vitulazio si uniscono anche nell'annullare gli eventi religiosi anche in seguito all'annuncio di ben 5 casi positivi al Covid-19 a Bellona. Di questi 5 positivi due gestiscono un'attività commerciali a Vitulazio. 

Il Comitato Festeggiamenti 'Santa Maria dell'Agnena' di Vitulazio ha deciso di annullare i festeggiamenti che si sarebbero dovuti tenere dal 16 al 26 aprile col presidente Nando Catone che ha annunciato che la festa sarà 'spostata' in un'altra data utile "ancora da definirsi".

Annullati anche i festeggiamenti di Bellona in onore di Maria Santissima di Gerusalemme. Il presidente Andrea Fusco insieme ai parroci Don Antonio Iodice e Don Pietro Rachiero hanno deciso di rinviare gli eventi che si sarebbero dovuti tenere dall'11 al 16 aprile e quindi il 21 aprile. Non si terranno con ogni decisione per il 'recupero' rinviata alle "successive prescrizioni delle autorità civili ed ecclesiastiche". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Cronaca

    Processo Pineta Grande, Schiavone "rompe" il silenzio in aula

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento