rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

Più controlli per Capodanno, appello ai sindaci: "Ordinanza sul modello Caserta"

Il prefetto Castaldo snocciola i numeri delle verifiche: 25mila in 3 settimane. Invito ai cittadini: "Contagi in aumento, siate responsabili"

Più controlli nel corso della vigilia di Capodanno. Lo annuncia il prefetto di Caserta Giuseppe Castaldo all'esito di una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, alla quale hanno partecipato il Sindaco di Caserta, i vertici delle Forze di Polizia territoriali, il Presidente della Camera di Commercio, il Direttore Generale dell'ASL di Caserta, il rappresentante della Provincia ed i Presidenti delle associazioni imprenditoriali di categoria.

In apertura, il Prefetto Giuseppe Castaldo ha fornito i dati relativi all'attività espletata dalle forze di polizia, che nelle ultime tre settimane hanno effettuato circa 25.000 controlli. In vista del Capodanno ed in considerazione dell'aumento del numero dei contagi, il Prefetto ha disposto l'intensificazione dei servizi di controllo, specie nelle zone centrali e in quelle comunque contraddistinte da una maggiore concentrazione di locali ed esercizi aperti al pubblico. Per scongiurare il rischio di assembramenti è stata inoltre condivisa l'adozione da parte del Sindaco di Caserta Carlo Marino di un'ordinanza di divieto di asporto e consumo di cibi e bevande ai tavoli all'esterno dei locali, nel giorno del 31 dicembre.

L'adozione del provvedimento potrà anche essere valutata dagli altri sindaci della provincia. Al termine della riunione, il Prefetto ha ringraziato, oltre le Forze di polizia per l'impegno costantemente profuso, le associazioni di categoria, interlocutori privilegiati, per la disponibilità ed il senso di responsabilità manifestati. Il Prefetto raccomanda ai cittadini "la massima prudenza ed un comportamento responsabile, al fine di contenere i contagi, che in questo momento sono in rapida crescita".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più controlli per Capodanno, appello ai sindaci: "Ordinanza sul modello Caserta"

CasertaNews è in caricamento