Conti del Comune nel mirino, Del Monaco chiede l'intervento del Prefetto

Il bilancio approvato senza il parere dei revisori: "Faccia chiarezza sulle motivazioni"

L'onorevole Antonio Del Monaco

L'onorevole Antonio Del Monaco chiede l'intervento del Prefetto sull'approvazione del bilancio consuntivo del Comune di Caserta arrivato senza il parere del presidente del collegio dei revisori Giuseppe Fattopace.

"Per il secondo anno consecutivo Giuseppe Fattopace, Presidente del Collegio dei Revisori, ha dato parere negativo sul consuntivo di Caserta - si legge nella nota di Del Monaco inviata in Prefettura - Pur consapevoli che il parere dei revisori non è vincolante, poiché in definitiva la responsabilità dell'approvazione del bilancio è deliberata dal Consiglio Comunale, è pur vero che tale approvazione necessiterá comunque di una regolarità formale che potrà essere accertata dall'ufficio Territoriale del Governo competente. È il secondo anno consecutivo, però, che avviene una cosa del genere: come mai? Le chiedo pertanto, certo dell'attenzione che rivolgerá al caso, un Suo autorevole intervento affinché si possa fare chiarezza sui dubbi, le perplessità e si possa indagare sulle motivazioni che hanno spinto il Presidente Fattopace a dare parere negativo. Potrebbe nascere un'indagine da parte della Procura della Corte dei Conti e, nel caso di reati, anche da parte della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento