Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità San Felice a Cancello

Chiusura consultorio, nuovo vertice tra i sindaci e l'Asl. Partecipa anche il vescovo

I primi cittadini hanno avuto rassicurazioni sul mantenimento del presidio sanitario. Fissato l'incontro decisivo

I sindaci Ferrara e Pirozzi

Un nuovo confronto tra i sindaci della Valle di Suessola per affrontare la questione della chiusura del Consultorio familiare ed ambulatorio vaccinale di San Marco Trotti.

I sindaci Giovanni Ferrara (San Felice a Cancello), Andrea Pirozzi (Santa Maria a Vico) e Giuseppe Guida (Arienzo) si sono riuniti nella sede della Pro Loco di Cancello Scalo. Al vertice hanno preso parte anche il consigliere provinciale Pasquale Crisci ed una delegazione del Coordinamento Territoriale Suessola promotore dell’iniziativa.

Dopo aver riferito di un incontro avuto da ognuno di loro con i vertici dell’Asl, (supportati anche dal vescovo di Acerra, mons. Antonio Di Donna) durante il quale ci sono state rassicurazioni circa il mantenimento e il potenziamento del Consultorio, i sindaci hanno ribadito l’impegno a tutelare e difendere il poliambulatorio e tutti i presidi sanitari presenti sul territorio. Il tre giugno è la data prevista per il prossimo incontro dei sindaci con il vescovo Di Donna e le autorità sanitarie.

“La chiusura del consultorio di San Marco Trotti va scongiurata. Solo nell’ultimo periodo la Valle di Suessola ha subìto una serie di decisioni negative: dalla chiusura di vari reparti dell’Ospedale di San Felice a Cancello alla diminuzione del personale medico-infermieristico e OSS e, infine, al trasferimento di medici specialistici all’Ospedale Covid di Maddaloni. L’offerta sanitaria pubblica sui vari territori va rafforzata non ridotta”. Così Gianpiero Zinzi, capogruppo Lega in Consiglio regionale e componente Commissione Sanità che ha protocollato un’interrogazione indirizzata al presidente Vincenzo De Luca avente ad oggetto “Mantenimento e rafforzamento dell’offerta sanitaria pubblica nella Valle di Suessola”. L’interrogazione è volta a chiedere chiarimenti in merito alla paventata chiusura del Consultorio di San Marco Trotti, nel Comune di San Felice a Cancello e nel contempo spronare la Giunta a riorganizzare e rafforzare l’assistenza sanitaria nella Valle di Suessola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura consultorio, nuovo vertice tra i sindaci e l'Asl. Partecipa anche il vescovo

CasertaNews è in caricamento