Attualità

Enzo Battarra entra ‘virtualmente’ in Consiglio. Ma è caos sulla convocazione

Dopo Speranza e Iannucci, anche la Credentino alza la voce: “Un solo punto all’ordine del giorno con tante argomenti ancora in attesa”

Emilianna Credentino

Dopo il rinvio decretato con una laconica email inviata lunedì sera a poche ore dalla prima convocazione, il presidente del consiglio comunale di Caserta Michele De Florio ha provveduto a convocare nuovamente per giovedì (e venerdì in seconda convocazione) la seduta con all’ordine del giorno solo la surroga del consigliere dimissionario Antonio Ciontoli che sarà sostituito da Enzo Battarra, primo dei non eletti nella lista del Partito democratico. Ma stavolta il consiglio comunale non si terrà in presenza, bensì in collegamento da remoto, così come del resto era stato richiesto dal consigliere di maggioranza Gianluca Iannucci che, proprio per questo, aveva annunciato la sua assenza. Non è cambiato, invece, l’ordine del giorno: i consiglieri si riuniranno solo per permettere l’ingresso del collega, senza altri argomenti in discussione. Una decisone che aveva già provocato la protesta dei consiglieri di Speranza per Caserta, Francesco Apperti e Norma Naim, e che oggi provoca anche quella di Emilianna Credentino di Caserta nel Cuore, che annuncia la propria assenza alla seduta: "Dopo esattamente 9 mesi e diverse richieste presentate, finalmente anche la città di Caserta avrà un consiglio comunale in videoconferenza. Meglio tardi che mai, verrebbe da dire. Se non fosse che sebbene siano state protocollate numerose interrogazioni e mozioni su temi caldi che riguardano l’interea cittadinanza, viene presentato un unico punto all’ordine del giorno. Non me ne voglia il consigliere che entrerà a far parte dell’assemblea consiliare, ma la città ha bisogno non solo di risposte concrete, ma anche e soprattutto di un’amministrazione credibile che si renda parte integrante della comunità in questo momento di enorme difficoltà” chiosa la consigliera comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enzo Battarra entra ‘virtualmente’ in Consiglio. Ma è caos sulla convocazione

CasertaNews è in caricamento