Il sindaco dei ragazzi si insedia e vara la prima giunta "baby"

Primo consiglio comunale dei giovanissimi: Madonna è il primo cittadino

Presente anche il sindaco Affinito

Si è svolto il 28 gennaio 2020 presso l’aula consiliare del Comune di Carinaro l’insediamento del consiglio comunale dei ragazzi e il giuramento del sindaco. E’ Raffaele Madonna il neo baby sindaco di Carinaro, discente dell’Istituto Comprensivo Statale plesso “G. Petrarca”, diretto dal preside Ernesto Natale, congiuntamente a tutti agli altri componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi, commemorando, come da tradizione con la recita di versi e di canti, anche la Giornata della Memoria in ricordo della Shoah e dell’Olocausto del popolo ebraico.

Dopo il saluto di Nicola Affinito, sindaco di Carinaro, e del dirigente scolastico si è proceduto all’insediamento dei consiglieri, al giuramento del sindaco Madonna e alla nomina del vice sindaco e della giunta baby, e come consuetudine ad ogni neo consigliere è stata consegnata una pergamena ricordo e un libro dal titolo “A un passo da un mondo perfetto” di Daniela Palumbo già autrice di “ Le valigie di Aushwitz” su interessamento dell’assessore alla pubblica istruzione Rachele Barbato.

Il neo sindaco ha nominato Patrizia Della Puca vicesindaco, Giovanni Barbato assessore alle pubbliche relazioni, Angelo Pio Ferraiuolo assessore alla pubblica istruzione, Claudia Coppola, assessore all’ambiente, alla salute e alla sanità, Salvatore Barbato assessore esterno allo sport e Francesco Pio Mattiello assessore esterno alla cultura mentre Ettore Rondinone, Luca Buoninconti, Raffaele Verde, Alessandro Barbato, Nicolas Di Biase e Rosa Di Tella siederanno nei banchi del civico consesso come consiglieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il neo Sindaco dei ragazzi assieme a tutti i consiglieri comunali e al Primo Cittadino Affinito con le autorità convenute dopo la cerimonia d’insediamento si sono recati nel piazzale della scuola media “ G. Petrarca “ dell’ICS ed hanno scoperto la mattonella commemorativa 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

  • Coronavirus, altri 47 tamponi positivi in Campania

Torna su
CasertaNews è in caricamento