Domenica, 25 Luglio 2021
Attualità

La maggioranza di Branco scricchiola di nuovo. "Immobilismo spaventoso"

L'ex candidato sindaco Barresi: "Amministrazione caratterizzata da cialtroneria e strafottenza"

Roberto Barresi di Insieme per Capua

A Capua il consiglio comunale è saltato a causa della mancanza del numero legale e dell’assenza di ben tre consiglieri di maggioranza: Gianluca Di Agresti (Capua Bene Comune), Ludovico Prezioso (Capua nel Cuore) e Patrizia Aversano Stabile (PD). "Un duro colpo per l’Amministrazione Branco che continua a non convincere gli stessi suoi esponenti di maggioranza" commenta l'avvocato Roberto Barresi, ex candidato sindaco di Insieme per Capua. "Dal suo insediamento quest’amministrazione che malgoverna Capua ha mostrato segnali evidenti di un’azione politico amministrativa caratterizzata da pochezza, inconcludenza, cialtroneria, inefficienza e strafottenza nei riguardi dei problemi della città e dei cittadini. Una maggioranza senza alcuna dignità politica, raccogliticcia e di convenienza, ormai disgregata, rivolta solo ed esclusivamente ad iniziative inutili e ad un immobilismo spaventoso".

Per Barresi "non c’è un solo settore dell’amministrazione locale che funzioni e che non abbia problemi. Le uniche cose che funzionano invece, sono l’effimero, le chiacchiere a vuoto, i dirò ed i farò senza alcun riscontro successivo e le iniziative cosiddette “sociali” che, invece, sono solo atti i cui beneficiari non sono certo i cittadini di Capua. Eppure – ha proseguito Barresi – il sindaco della Città venne a raccontarci circa tre mesi fa che ci sarebbe stato un cambio di passo. I fatti, invece, stanno dimostrando la falsità di tali dichiarazioni. Capua è in condizioni indecenti, sotto tutti i punti di vista. Capua ed i capuani attendono risposte e fatti seri e concreti che, certamente, questo inutile branco di incapaci non può, nel modo più assoluto, fornire e garantire. Essi - ha concluso Barresi - hanno ormai preso coscienza da tempo del fallimento di quest’armata brancoleone che non li rappresenta e che li ha illusi e delusi fortemente. E sono assolutamente stufi di  prese in giro e promesse vaghe e vane che non trovano alcuna credibilità. Un solo atto è da compiere ed alla svelta: andare vergognosamente a casa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maggioranza di Branco scricchiola di nuovo. "Immobilismo spaventoso"

CasertaNews è in caricamento