La maggioranza vota il bilancio, opposizione assente

La seduta si svolge in prima convocazione, i consiglieri di minoranza non si presentano

Un consiglio comunale sul bilancio che si è svolto senza la presenza dell'opposizione. Quello che è accaduto ieri sera (29 settembre) a Lusciano ha del clamoroso: la presidente dell'Assise, Cristina Grimaldi, convoca tutti i consiglieri comunali per l'appuntamento più importante dell'anno in prima convocazione, dopo un accordo verbale, alla presenza anche dell'assessore Marco Valentino, anche con il consigliere comunale di opposizione Filippo Ciocio. Il 'fischio d'inizio' come si usa dire nel gergo calcistico è fissato alle 19. Solo che alle 19 praticamente nell'aula consiliare c'è solamente il gruppo di maggioranza (assente solamente la consigliera Giglio per motivi personali) e qualche cittadino accorso ad assistere all'assemblea. Si attende qualche minuto ma non arriva nessuno: si procede quindi col via dei lavori.

Viene portato avanti un vero e proprio consiglio comunale di circa 45 minuti, durante i quali vengono esposti ai presenti i progetti per il futuro, gli interventi inseriti nel piano triennale e tutto quello che esiste nel bilancio. Ovviamente mancando contraddittorio e soprattutto mancando la possibilità di far intervenire i consiglieri di opposizione (dopo gli interventi di sindaco e assessore) la presidente Grimaldi invita tutti i presenti a votare. In quel momento entrano in sala la capogruppo di opposizione Dominga Inviti e la consigliera Enrica Rosa Granieri che seppur invitate decidono di non partecipare ai lavori. Ciocio invece per motivi di lavoro, così come riferito alla presidente Grimaldi, non riesce nemmeno ad arrivare in sala.

Il sindaco Nicola Esposito con tutti i componenti della maggioranza ovviamente votano a favore del documento contabile e prima delle 20 viene dichiarato concluso anche il consiglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento