Dissesto bis, inizia il tour de force in aula per i consiglieri

La seduta agostana servirà per tastare il polso alla maggioranza

Inizia ufficialmente il tour de force per i consiglieri comunali di Caserta dopo il via libera del Ministero dell'Interno al bilancio stabilmente riequilibrato dopo la dichiarazione del secondo dissesto finanziario in sette anni.

Il presidente del consiglio comunale Michele De Florio ha convocato per la prossima settimana (mercoledì in prima convocazione, giovedì in seconda) il consiglio comunale con all'ordine del giorno la presa d'atto del decreto del Ministero dell'Interno e la contestuale approvazione del bilancio di previsione 2018 e del bilancio triennale 2018/2020.

Sarà un appuntamento importante per tastare il polso all'attuale maggioranza capeggiata dal sindaco Carlo Marino dopo il flop del consiglio comunale sulla proroga alle cave e le tensioni della penultima seduta, quando si ritrovarono in 12 (su 21) a votare una variazione di bilancio da quasi 300mila euro.

All'ordine del giorno della seduta della prossima settimana ci sarà anche la variazione di bilancio per la realizzazione del playground del Parco degli Aranci (realizzato per le Universiadi) e la delibera sul progetto Home Care Premium 2017.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento