rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Il sindaco in Regione per premiare Oliviero nel giorno in cui arriva in Consiglio il caso Biodigestore

Marino è “annunciato” a Napoli, mentre nel Capoluogo si terrà una delle sedute più attese da mesi

Quella di giovedì sarà una giornata importante per Caserta per conoscere, forse, una volta per tutte, quello che è l’indirizzo ufficiale del consiglio comunale sulla delicata vicenda del biodigestore in zona Ponteselice. Un progetto che il sindaco Carlo Marino ha portato avanti dalla prima legislatura ma che, durante la campagna elettorale per il ballottaggio, ha annunciato di voler modificare, cambiando la localizzazione perché troppo a ridosso del quartiere Acquaviva. Dopo tante richieste di “ufficializzare” l’iter che si intendeva perseguire rimaste senza risposta, quello di giovedì dovrebbe essere il consiglio comunale giusto per chiarire completamente le idee. In discussione c’è sia una richiesta di valutazione del progetto di cui sarà relatore il consigliere Gianpiero Zinzi, sia una mozione sull’impianto che sarà presentato da Pio Del Gaudio.

Ma il condizionale è d’obbligo. Anche perché proprio oggi è emerso che il sindaco di Caserta Carlo Marino, colui che dovrebbe dare risposte ai quesiti sull’impianto dei rifiuti, nelle stesse ore in cui è previsto il consiglio comunale (orario fissato alle 9, inizio vero alle 10 come da ‘pessima usanza’ da anni….) è “annunciato” a Napoli per premiare il presidente del consiglio regionale Gennaro Oliviero col ‘premio Melagrana 2020/2021’. E’ quanto emerge dalla nota diramata dalla Regione Campania dove si spiega che “la presentazione del riconoscimento si terrà in conferenza stampa giovedì 13 gennaio 2022 alle ore 11,00 nella sala “Caduti di Nassiriya” al ventunesimo piano della sede del Consiglio Regionale della Campania, al Centro Direzionale isola F13. Parteciperanno il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Oliviero, il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, il Presidente dell’Associazione “Melagrana”, Roberto Malinconico”.

A questo punto sarà interessante capire se Marino sarà presente o meno a Caserta per discutere di un tema così importante come il biodigestore o sceglierà di recarsi a Napoli per premiare “l’amico ritrovato” Oliviero.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco in Regione per premiare Oliviero nel giorno in cui arriva in Consiglio il caso Biodigestore

CasertaNews è in caricamento