rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Marcianise

Tredici consiglieri giurano fedeltà a Velardi: "Noi non tradiamo"

La maggioranza fa quadrato attorno al sindaco e annuncia: "No a cambi di casacca interni, piuttosto ci dimettiamo"

Avanti con Velardi fino alla fine. Dopo le tensioni in consiglio comunale arriva la nuova fiducia al sindaco da parte della sua maggioranza che respinge le allusioni su eventuali divisioni interne e rinnova la "volontà di proseguire nell'azione amministrativa fino alla conclusione della naturale scadenza della consiliatura, attraverso la condivisione dell'obiettivo comune del cambiamento della Città per onorare il mandato elettorale ricevuto".

E' questo il contenuto di un manifesto pubblico firmato da 13 consiglieri dell'attuale maggioranza consiliare che sostiene Velardi - Maria Braccio, Giandomenico Colella, Antonio Golino, Giuseppe Golino, Domenico Iuliano, Francesco Lampitelli, Angela Letizia, Gaetano Madonna, Domenico Moriello, Giovanni Pratillo, Nicola Salzillo, Francesca Tortora, Giovan Battista Valentino - che rilanciano: "Ci impegnamo a proseguire nell'azione di rinnovamento intrapresa e nello spirito di massima lealtà vogliamo assumere un ulteriore impegno con la città: ognuno di noi, singolarmente, mai impedirà a questa Amministrazione di interrompere il proprio percorso tradendo il mandato ricevuto dagli elettori, semmai saremmo pronti a dimetterci per passare il testimone a chi ci segue nelle nostre liste d'appartenenza".

I consiglieri ricordano "In questi primi dieci mesi di Amministrazione e in  particolare nell'ultimo consiglio comunale sono stati approvati provvedimenti importantissimi: riqualificazione di Piazza Umberto I e del Palazzo Comunale (1 milione di euro); realizzazione di due parcheggi in via De Majo (200mila euro) e via Rossetti, Rione Medaglie d’oro (400mila euro); rifacimento strade cittadine e dei grandi assi stradali (3 milioni di euro); manutenzione straordinaria scuole (1,2 milioni di euro); recupero di 5 milioni di euro dal consorzio idrico che si aggiungono alle  opere pubbliche in corso come il completamento del Teatro Mugnone e del Palazzetto dello Sport e ai finanziamenti ottenuti per il Tempio della Boxe, l'Isola Ecologica e il PRU. Non è il libro dei sogni, ma fatti concreti! Orgogliosi ed entusiasti della realtà marcianisana che si sta delineando, plaudiamo al costante e prezioso lavoro dell' esecutivo e del Sindaco Antonello Velardi, sotto la cui guida indiscussa ci riconosciamo", concludono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tredici consiglieri giurano fedeltà a Velardi: "Noi non tradiamo"

CasertaNews è in caricamento