menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra

Il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra

Il sindaco vuole uscire dal Consorzio Asi ma il voto viene rinviato

Mirra non molla ma concede un rinvio a settembre per votare la delibera

E’ stato approvato da una maggioranza compatta l’assestamento di bilancio approdato al consiglio comunale che si è tenuto venerdì sera. Il documento contabile è passato con 16 voti favorevoli, assente giustificata solo la consigliera Maria Gabriella Santillo, e 4 contrari della minoranza consiliare. L’amministrazione Mirra ha anche approvato una serie di debiti fuori bilancio relativi al mancato impegno di spesa per incarichi legali conferiti negli anni dalle precedenti amministrazioni.

Durante l’assemblea pubblica è stato inoltre favorevolmente accolta la riorganizzazione della gestione dei posteggi dell’area alimentare del mercato, con un riordino del quale si avvertiva da anni l’esigenza. La delibera approvata si inserisce in un iter avviato con la pubblicazione del bando per accedere alle migliorie della stessa area e sarà oggetto di una successiva comunicazione alla Regione Campania circa gli stalli liberi da mettere successivamente a bando. Relativamente all’argomento in questione, durante i lavori consiliari, il sindaco Antonio Mirra ha dato atto anche alle forze politiche di opposizione, in particolare il Partito Democratico, del proficuo confronto sul tema, tanto è vero che il punto all’ordine del giorno è stato approvato all’unanimità dei presenti.

In merito, invece, alla delibera circa la fuoriuscita del Comune dal consorzio ASI, il sindaco Antonio Mirra ha illustrato le motivazioni a sostegno della stessa; è ferma la volontà dell’intera maggioranza di votare all’unanimità la delibera in questione per tutte le argomentazioni contenute nella stessa e in quelle illustrate dal sindaco in consiglio ma ne è stato previsto un rinvio in quanto una parte della minoranza, in sede di conferenza di capigruppi, aveva chiesto un approfondimento. Va ricordato che sulla stessa delibera è stato espresso parere favorevole all’unanimità dalla specifica commissione consiliare composta dai consiglieri Pigrini, Fumante, Santillo per la maggioranza, Capitelli e Uccella per la minoranza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento