rotate-mobile
Attualità Grazzanise

Il Comune paga la Diocesi per i permessi di lavoro del sindaco

Liquidati 6500 euro per il periodo da aprile ad ottobre

Il Comune paga la Diocesi, nello specifico l’Istituto sostentamento per il clero di Capua, per i permessi di lavoro del sindaco di Grazzanise Enrico Petrella.

E’ quanto emerge dalla determina numero 925 firmata dal responsabile dell’Area Amministrativa Valentina Pagano che certifica la richiesta inviata dal datore di lavoro del sindaco con la quale chiede “il rimborso delle spese dell’Amministratore comunale in applicazione della vigente normativa che prevede il rimborso al datore di lavoro degli oneri sostenuti per i permessi retribuiti fruiti dal dipendente”.

Dagli atti emerge che il sindaco Petrella (che non ha lasciato il lavoro per non prendere lo stipendio da sindaco) abbia fruito di permessi da aprile ad ottobre 2022 per un totale di 6528 euro che il Comune di Grazzanise, adesso, dovrà pagare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune paga la Diocesi per i permessi di lavoro del sindaco

CasertaNews è in caricamento