menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Antonello Velardi

Il sindaco Antonello Velardi

"Il Comune ai privati", 11 consiglieri inchiodano il sindaco

Duro manifesto dell'opposizione contro Velardi: riflettori puntati contro le privatizzazioni

"Il Comune fuori dal comune. E i cittadini pagano!". E' il duro messaggio che i consiglieri di opposizione di Marcianise hanno lanciato in un nuovo manifesto contro l'amministrazione del sindaco Antonello Velardi.

I consiglieri comunali Dario AbbateGiuseppe Moretta, Pasquale SalzilloPaola FogliaRaffaele GuerrieroAntimo Rondello, Alessandro TartaglioneAnna ArecchiaAntonio TartaglioneRaffaele Delli Curti Lina Tartaglione questa volta hanno puntato il dito contro la politica di privatizzazioni messa in campo dall'amministrazione marcianisana.

Otto i punti alla base del nuovo manifesto. Innanzitutto la questione riguardante la piscina comunale "in attesa di privati da 5 anni". E poi ancora "gli oltre 1,3 milioni di euro spesi per l'esternalizzazione del servizio Tributi ai privati; i 40mila euro spesi per l'affidamento ai privati della gestione del centro elaborazione dati; i 120mila euro spesi per incarichi professionali esterni". Infine "l'affidamento ai privati di cavalcavia e monumenti; l'affidamento ad uso esclusivo Ficl del Velodromo; il progetto di affidamento ai privati della biblioteca; l'affidamento di Palazzo Monte dei Pegni ad una società privata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento