Comune, arrivano i rinforzi: un dirigente in prestito e 4 professionisti esterni

Torna Laviscio da Marcianise (solo per 2 giorni a settimana). Chiuso l'avviso pubblico per il supporto alle pratiche urbanistiche

Arrivano i rinforzi al Comune di Maddaloni. E’ stata infatti definita la graduatoria finale per l’avviso pubblico attraverso il quale l’Ente ha inteso effettuare una ricerca per affidare l’incarico di supporto al settore urbanistica-edilizia privata per l’istruttoria delle pratiche edilizie ed urbanistiche a quattro professionisti esterni.

L’iter burocratico è partito all’inizio dell’anno ed oggi la commissione è riuscita a chiudere il percorso. Ai primi quattro posti si sono piazzati Luigi Carmelingo, Alfonso D’Angelo, Luigi Della Marca e Raffaele Vella. Saranno loro, dunque, coloro che dovranno essere chiamati per primi dal Comune di Maddaloni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma l'Ente avrà, comunque, anche un rinforzo dirigenziale. E’ stata, infatti, definitiva col Comune di Marcianise l’intesa che prevede il ‘prestito’ per 2 giorni a settimana (12 ore totali) del dirigente Angelo Laviscio, che è già stato un anno a Maddaloni. L’accordo prevede la ‘partenza’ del nuovo incarico da lunedì 4 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento