Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Il Comune di Aversa dona un tetto a 26 persone senza fissa dimora

Per 45 giorni l'Ente ha impegnato 10mila euro: saranno ospitati dalla Caritas, dalla comunità di Sant'Egidio e dal Mendicicomio Sagliano

Il Comune di Aversa accoglie 26 persone senza tetto e senza fissa dimora. Una straordinaria opera di carità a favore di 26 persone che si ritroveranno ad avere per 45 giorni un pasto caldo e un tetto presso la Caritas diocesana di Aversa, la Comunità di Sant'Egidio e presso il Mendicicomio Sagliano. Diciassette persone andranno alla Caritas mentre 3 nella comunità di Sant'Egidio e 6 presso il Mendicicomio. Il Comune di Aversa ha impegnato 10mila euro perché dovrà riconoscere ad ogni struttura di accoglienza 8,50 euro quale rimborso per le cure e per il cibo. Gli ospiti infatti usufruiranno del servizio mensa, ma anche dei servizi medici ambulatoriali nonché delle attività di intrattenimento e ricreative. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Aversa dona un tetto a 26 persone senza fissa dimora

CasertaNews è in caricamento