Elezioni comunali. La squadra di D'Angelo in piazza: "Diamo ai nostri figli una città migliore"

Presentazione di Casagiove nel Cuore a piazza degli Eroi

Il discorso del candidato sindaco Danilo D'Angelo

Una Piazza degli Eroi gremita e un cielo trapuntato da tanti cuori volanti nella serata di ieri, martedì 1 settembre, hanno reso suggestivo l’evento di presentazione dei candidati della lista Casagiove nel Cuore, capitanata da Danilo D’Angelo.

Il candidato sindaco, dopo i saluti iniziali, ha reso omaggio alla città, dando poi il via all’apertura del comizio e incentrando il suo intervento su alcuni punti importanti del programma elettorale. Lavori e Opere pubbliche, Viabilità, Edilizia scolastica e Urbanistica, sono i temi principali affrontati dal leader maximo della coalizione, che con veemenza e forte slancio, ha invitato i cittadini a non arrendersi e a pretendere una città dignitosa, decorosa e vivibile. “Insieme possiamo dare a nostri figli una città migliore. Non è giusto come stiamo vivendo”. Questo è il messaggio conclusivo carico di pathos che Danilo D’Angelo rivolge icasticamente alla città di Casagiove, alla sua gente, alle famiglie, ai giovani e al mondo del lavoro chiedendo piena fiducia.

Una fiducia sorretta da quattro anni di lavoro e di studio pregresso per incontrare i cittadini e fare il punto sullo stato dell’arte del Comune. La carica esplosiva di Danilo D’Angelo è stata incorniciata da quella di Loredana De Lellis, capogruppo uscente, da Pina Mingione, Francesco Moscatiello, Giovanna Sibillo, Cristian Gallo e Rino Brignola. Una delegazione dei sedici candidati al prossimo Consiglio Comunale, a cui è stato affidata un’analisi sulle diverse aree di progettazione inserite nel programma elettorale di Casagiove nel Cuore. Due ore intense in cui la città ha abbracciato D’Angelo e tutti i candidati con provata emozione e sincerità. Un evento politico in cui idee, pianificazioni sul futuro e risoluzioni concrete sono state presentate al popolo votante oltre i dogmatismi e le solite promesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento