rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Attualità Marcianise

Commissione speciale di indagine sul Consorzio Idrico

Il Consiglio dà il via libera: ‘silenziato’ il presidente Di Biasio che aveva chiesto di parlare in aula

Via libera alla commissione speciale di indagine sul Consorzio Idrico al Comune di Marcianise. Al termine di una lunga discussione, è stata votata la mozione che è stata presentata dal gruppo di opposizione guidata da Dario Abbate, che ha avuto i voti anche di una parte della maggioranza. Non sono mancate le tensioni, anche a seguito di un tentativo di far intervenire in aula il presidente del Consorzio Idrico Pasquale Di Biasio, al quale però non è stato concesso di intervenire, sottolineando come la richiesta di chiarimenti sui bilanci del Consorzio “sia partita da oltre due mesi, ma ad oggi non sia ancora arrivata alcuna risposta”. Per questo motivo, dopo gli interventi, tra gli altri, di Telia Frattolillo, Enzo Galantuomo, Pino Riccio (che ha provato, senza esito, a far rientrare la discussione all’interno della commissione Lavori pubblici), Giovanbattista Valentino, Dario Abbate, il consiglio comunale, all'unanimità dei presenti, ha provveduto a ratificare l'istituzione della commissione speciale che dovrà verificare i bilanci del Consorzio Idrico. Il lavoro della commissione durerà per i prossimi sei mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissione speciale di indagine sul Consorzio Idrico

CasertaNews è in caricamento