rotate-mobile
Attualità

"Troppe incertezze per gli utenti che subiscono esproprio nella nostra provincia"

La denuncia del segretario della Lega Caserta: "La Giunta Regionale, responsabile della nomina dei membri della Commissione Provinciale Espropri, non ha ancora provveduto a tale nomina dal 2020"

"Troppe incertezze per gli utenti che subiscono esproprio nella nostra provincia", a dichiararlo è Maurizio Del Rosso, segretario cittadino della Lega a Caserta, nonché consigliere comunale e già consigliere provinciale.

La proprietà privata può essere, nei casi previsti dalla legge e salvo indennizzo, espropriata per realizzare opere pubbliche o per altri motivi. Agli utenti che subiscono l’esproprio deve essere riconosciuta un’indennità economica. Quando l’indennità non è congrua il cittadino può fare ricorso alla Commissione Provinciale Espropri, i cui membri sono nominati dalla Giunta Regionale. Questa però non ha ancora provveduto a nominare i membri della predetta Commissione da 4 anni, creando ritardi nella gestione degli espropri, danni all’utenza e contenziosi tra privati e Pubblica Amministrazione.

La mancata nomina della Commissione ha dunque generato malumori tra i proprietari dei terreni interessati agli espropri, che vedono violati i loro diritti a una valutazione imparziale dell'indennità. È quindi di fondamentale importanza che le autorità competenti si impegnino a garantire la tempestiva nomina della Commissione Provinciale Espropri, al fine di evitare ritardi e contenziosi dannosi per tutte le parti coinvolte.

Maurizio Del Rosso aggiunge: "Ci troviamo di fronte a una situazione critica nella provincia di Caserta. La Giunta Regionale, responsabile della nomina dei membri della Commissione Provinciale Espropri, non ha ancora provveduto a tale nomina dal 2020, data di insediamento del nuovo Consiglio Regionale. Questo ritardo nella gestione degli espropri sta causando danni all'utenza e contenziosi tra privati e Pubblica Amministrazione anche di un certo rilievo servono risposte e soluzioni veloci al fine di arginare quello che può diventare un verso esborso di cassa per l’ente provinciale. A breve infatti verrà presentata una interrogazione in consiglio regionale per ricevere opportune risposte e soluzioni al problema".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Troppe incertezze per gli utenti che subiscono esproprio nella nostra provincia"

CasertaNews è in caricamento