rotate-mobile
Attualità Macerata Campania

Elezioni. Di Matteo 'recupera' a Casalba e replica a Cioffi: "Realtà distorta da toni troppo alti"

Il comizio rinviato per maltempo si svolgerà mercoledì sera

Saranno a Casalba, domani mercoledì 29 maggio alle 21, i candidati della lista numero 1 "Rinascita", con Giovanni Battista Di Matteo candidato alla carica di sindaco di Macerata Campania. Il comizio, in programma per lunedì, è stato rinviato a causa delle avverse condizioni meteo.

L'appuntamento è sempre in via Roma presso parco Di Mauro. Di Matteo aggiunge: "La tensione della campagna elettorale comincia ad aumentare e si avverte sempre di più. Mi fanno sorridere gli esponenti della lista numero 3 che non sanno cosa dire e quindi cercano di gettare fango su di noi parlando dell'auto che girava per Macerata Campania e che è passata anche fuori la chiesa secondo loro disturbando i cittadini che assistevano alla funzione religiosa. La verità è ben altra e lo dovrebbero dire gli esponenti della lista numero 3 che invece, pur di apparire quello che non sono, hanno omesso di dire che alcuni sostenitori della loro lista hanno alzato troppo i toni contro nostri esponenti. E in ben due occasioni. Un episodio è avvenuto fuori la chiesa di Santo Stefano proprio domenica mattina e un altro durante la sagra a Casalba domenica sera. Credo che questi siano i gesti gravi e da condannare. Il rispetto per le persone - sottolinea Di Matteo - viene prima di tutto e a prescindere dalla rivalità politica. Il vostro nervosismo è evidente, al punto di distorcere la realtà. In campagna elettorale ci vorrebbe maggiore fair play ma si vede che noi abbiamo un rispetto dei cittadini e della politica ben diverso da voi. Fortunatamente i cittadini lo stanno capendo e me ne accorgo giorno dopo giorno. Poi voglio ricordare alla lista numero 3 che la nostra lista si chiama Rinascita e non Rinascita Democratica, anche se probabilmente noi siamo molto più democratici di loro. Noi ci stiamo impegnando per la Rinascita di Macerata Campania. Senza bugie né atteggiamenti ben oltre le righe di una competizione civile e leale come invece stanno facendo loro", conclude il candidato sindaco Di Matteo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Di Matteo 'recupera' a Casalba e replica a Cioffi: "Realtà distorta da toni troppo alti"

CasertaNews è in caricamento