rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità Recale

Nasce il comitato di quartiere 'contro' gli allagamenti

Lunedì il primo incontro tra i cittadini di Recale, chiesto un incontro col sindaco

Un comitato di quartiere per Recale. Il ‘battesimo’ è avvenuto lunedì sera in un locale di via Salvatore, dove si è tenuto l’incontro con gli abitanti. L’iniziativa parte da due residenti della località Centimolo, Gabriele Di Maio e Francesco Farina, che a seguito di vari confronti avuti con altri abitanti di via Salvatore, hanno ritenuto necessario prendere una decisione e concretizzare nel minor tempo possibile quello che nel passato, in una cittadina come Recale, non era mai stato fatto: riunire i cittadini del posto in un comitato di quartiere, registrandolo come persona giuridica presso l’agenzia delle entrate.

“L’idea – spiegano dal comitato - è quella di dar vita ad un gruppo di persone, un team che si occupi di affrontare le problematiche del quartiere, individuando possibili soluzioni e sottoporle ai vari enti preposti, siano essi comune, provincia o regione, non più come singoli ma come gruppo che ci tiene al bene del proprio territorio. È fuori discussione, che il primo problema da affrontare sarà quello degli allagamenti, visto che questo quartiere è da anni martoriato da questo fenomeno”

Nonostante gli animi degli abitanti siano esasperati, Di Maio e Farina hanno invitato più volte ad affrontare il tutto con calma e spirito di collaborazione. “E’ nostra intenzione - hanno affermato i due cittadini - di chiedere un incontro pubblico al sindaco e l’amministrazione per fare il punto sulla situazione allagamenti”.

Tema molto sentito in questa strada, fatto confermato anche dalla massiccia presenza di persone all’incontro, circa 40 partecipanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il comitato di quartiere 'contro' gli allagamenti

CasertaNews è in caricamento