rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità

“Un college universitario nell’area del Macrico”

E’ la proposta avanzata durante l’incontro tra il sindaco Marino e i parlamentari 5 Stelle

Un college universitario collegato al futuro Policlinico di Caserta, con tutti i servizi necessari per l’accoglienza degli studenti. Potrebbe essere la destinazione d’uso dell’ex Macrico, l’area di proprietà dell’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero un tempo utilizzata per la rimessa dei carri armati dell’esercito.

L’ipotesi è emersa dal colloquio che si è tenuta stamattina tra il sindaco Carlo Marino e i parlamenti casertani del Movimento 5 Stelle Agostino Santillo, Marianna Iorio e Antonio Del Monaco, al secondo incontro istituzionale (il primo fu proprio con l’IDSC) con argomento la riqualificazione del Macrico.

Dal confronto tra i grillini e il primo cittadino è emerso come l’ultimo piano messo in piedi per l’area, quello di costruirci il Parco dell’Aerospazio, arrivato anche all’approvazione nel 2016 di uno studio di fattibilità elaborato da Confindustria e Cira, è destinato probabilmente ad essere cestinato per l’assenza di investitori privati.

La novità sarebbe quindi quella del college universitario, con Marino che avrebbe ribadito come “sarebbe troppo oneroso per le casse comunali pensare a questo spazio enorme soltanto come area verde aperta alla cittadinanza, perché comporterebbe delle spese di manutenzione altissime, per cui è necessario pensare ad un progetto che metta insieme capitale pubblico e privato”.

Nel precedente incontro con i vertici dell’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero era emerso, come spiegato da Del Monaco, come l’istituto fosse disponibili a cedere l’area perché sempre più in difficolta nel gestire i costi delle opere di manutenzione e delle tasse, una spesa di circa 300mila euro l’anno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un college universitario nell’area del Macrico”

CasertaNews è in caricamento