Sindaco verso l'addio, la Lega: "Lui ed il Pd due facce della stessa medaglia"

Pasquale Colella commenta la crisi in maggioranza

Il commissario della Lega Pasquale Colella

“Apprendiamo con stupore la notizia che il rapporto tra il Partito democratico e il suo sindaco Antonello Velardi, sia giunto al capolinea. Lo stesso partito che lo ha imposto sullo scranno più alto della Città di Marcianise, in Piazza Umberto I, sarebbe pronto, nelle prossime ore, a sfiduciarlo”. Lo afferma in una nota il commissario della Lega di Marcianise Pasquale Colella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È inutile - aggiunge -  che il PD locale e il suo sindaco tentino un inutile quanto sterile scaricabarile :" Il fallimento di questa stagione politica e i disastri di questa amministrazione sono il triste risultato dell'impegno di entrambi, sia del PD locale che del suo sindaco. Appare, infatti, chiaro agli occhi di tutti che il PD è il suo Sindaco hanno rappresentato finora e rappresentano ancora due facce della stessa medaglia. L'elemento che da sempre li ha accomunati è l'identica matrice culturale di sinistra da cui entrambi non possono prescindere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI Zannini ed Oliviero eletti. Santangelo sorpassa Smarrazzo avanti in Italia Viva

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento