Cittadini con mazze e bobcat liberano le strade da rifiuti e ingombranti I FOTO

Il plauso di Fratelli d'Italia per l'intervento nei vialetti e sul lungomare

I cittadini puliscono i vialetti di Castel Volturno

Si risveglia la coscienza civica a Castel Volturno: i cittadini scendono in strada e ripuliscono la città. Una buona abitudine sta prendendo piede nel Comune di Castel Volturno dove esausti residenti, muniti di tutto l'armamentario indespensabile per la pulizia, partendo dai loro vialetti, eliminano sacchetti della spazzatura, ingombranti, estirpano erbacce e sterpaglie e provvedono ad servizio di lavaggio della strada fai da te.

Tanto impegno civile non è passato inosservato. Il gruppo Fratelli d'Italia a mezzo dei suoi portavoci non si è sottratto ad un plauso pubblico. "Fratelli d'talia vuole ringraziare la cittadinanza di Castel Volturno" sostiene Flavio Iovene coordinatore del gruppo e consigliere comunale. "In un momento così delicato e di emergenza che affligge il nostro territorio come la spazzatura ed i roghi i cittadini scendendo in strada mostrano un amore incondizionato per il loro territorio. Noi li abbiamo supportati ma il merito va riconosciuto loro perché senza di loro non si arriva da nessuna parte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Un riconoscimento doveroso e significativo" aggiubge Francesca Luongo anch'ella consigliera di Fratelli d'Italia: "Esprime un fattore importante ovvero la costruzione di un dialogo diretto e partecipe con la cittadinanza"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento