Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Visite ai defunti a tempo ed ingressi contingentati al cimitero

Le prescrizioni in vista della riapertura del 4 maggio: si entra 20 alla volta

Il cimitero di San Nicola la Strada

Riapre il cimitero a San Nicola la Strada ma con gli ingressi contingentati ed un tempo massimo per la visita ai defunti. E' questo quanto disposto dal dirigente Giulio Biondi su indicazione del centro operativo comunale che ha esaminato la proposta dell'assessore all'Urbanistica Gaetano Mastroianni, che ha la delega ai servizi cimiteriali.

Secondo quanto fanno sapere dal Comune, a partire da lunedì 4 maggio sarà possibile - dal lunedì al sabato con orario 9,00 – 12,00 e fino a nuove disposizioni - visitare i defunti seguendo alcune prescrizioni. L'ingresso massimo sarà consentito a 20 persone per volta, mentre la visita durerà al massimo 30 minuti.

Intanto non cala l’attenzione dell’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Vito Marotta, sempre attenta e vigile in questo periodo di emergenza a causa del corona virus. Nei giorni di sabato, domenica e lunedì (2, 3 e 4 maggio 2020), a partire dalle 6, verrà eseguito un nuovo lavaggio delle strade e dei marciapiedi. "Continua il nostro impegno per contribuire alla pulizia della nostra Città – commentano il Sindaco Vito Marotta e l’Assessore all’Ambiente Lucio Bernardo - con l’attività di lavaggio e sanificazione delle nostre strade che proseguirà nei giorni successivi". Infatti, in vista della "fase 2", verrà intensificata l’attività di diserbo in tutte le zone della città, con il taglio delle erbacce dai marciapiedi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visite ai defunti a tempo ed ingressi contingentati al cimitero

CasertaNews è in caricamento