Il cimitero riapre 'full time': visite anche di pomeriggio

Il sindaco Dell'Aversana 'premia' i suoi concittadini: "Non ci saranno nemmeno limitazioni per cognomi"

A Sant'Arpino da domani (11 maggio) il cimitero apre le porte anche di pomeriggio, senza limitazioni per cognomi. "Visto che nel corso della settimana le visite si sono svolte senza problemi - ha detto il sindaco Giuseppe Dell'Aversana -, per consentire l'accesso al cimitero a coloro che hanno limitazioni lavorative, il cimitero sarà aperto dalle 9 alle 12 e dalle ore 15 alle ore 17 dal lunedì al sabato. Domenica chiuso. Si entra, nel rispetto delle norme anticovid, trenta persone alla volta, muniti di mascherina, la vista potrà durare trenta minuti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto arrivano buone notizie anche dall'Asl: "Zero nuovi contagi. Il bollettino dell'Asl ci informa che hanno fatto sei tamponi per la ricerca covid. Tutti i tamponi sono risultati negativi. Restiamo dunque un comune 'Covid free' e sono belle notizie che ci spingono a continuare con il rispetto delle regole. Sono 750 le mascherine protettive finora distribuite dalla Protezione civile per i ragazzi di età inferiore a diciotto anni. Ringrazio i volontari della Protezione civile per quanto fatto fino ad oggi nel corso dell'emergenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento