I cimiteri di Caserta riaprono martedì con ingressi scaglionati in base al cognome

Al massimo 60 persone contemporaneamente in quello principale, solo 20 a Casola

Riaprono ufficialmente martedì i due cimiteri di Caserta. Per quel che riguarda la struttura principale è previsto l’ingresso dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 17 scaglionati in base all’iniziale dei cognomi. 

Si entrerà fino alle ore 16 (con un numero massimo di 60 visitatori consentiti, con controlli all’accesso ed all’uscita): martedì 5 maggio, lunedì 11 maggio e venerdì 15 potranno recarsi al cimitero tutti coloro la cui lettera del cognome va dalla A alla E; mercoledì 6 maggio, venerdì 8 maggio e mercoledì 13 maggio tutti quelli dalla lettera F alla N; giovedì 7 maggio; martedì 12 e giovedì 14 maggio tutti quelli dalla lettera O alla Z. Stessi orari anche per il cimitero di Casola, dove però sarà consentita la presenza contestuale di sole 20 persone. 

coronavirus cimitero caserta-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ingresso ad entrambi i cimiteri sarà consentito esclusivamente agli utenti dotati di mascherina. All’interno degli stessi, i visitatori dovranno rispettare il distanziamento sociale, stazionare soltanto per il tempo necessario al saluto dei propri cari e per effettuare le attività di pulizia o di sostituzione fiori. Ogni visitatore potrà entrare al cimitero con un accompagnatore, il quale non seguirà l’accesso per turni in ordine alfabetico ma sarà conteggiato ai fini del calcolo del numero massimo di persone presenti all’interno della struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Il contagio dilaga nel casertano: oltre mille positivi in 24 ore. E c'è un altro morto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento