Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità Capua

Cimitero, la denuncia di 2 consiglieri: "Mancano i loculi"

I pentastellati sferrano l'ennesimo attacco all'amministrazione del sindaco Branco

Roberto Caiazzo e Nunzia Miccolupi

"Nella città di Capua se un defunto non possiede una tomba di famiglia oppure un loculo acquistato in vita dove gli sarà possibile riposare in pace? È assurda ed ingiustificabile la carenza, per non dire l’assenza, di posti per le salme". A dichiararlo sono i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, Roberto Caiazzo e Nunzia Miccolupi

"In un recente sopralluogo nel cimitero di Capua siamo venuti a conoscenza che sono presenti solo loculi liberi concessi in vita e 3 posti di sepoltura a terra - aggiungono - Abbiamo chiesto al sindaco, all’assessore al ramo, al consigliere con delega e al dirigente PPAT di intervenire con risoluzione urgente ed indifferibile. Ad oggi ancora nessuna risposta ci è pervenuta e dopo oltre due anni che chiediamo di risolverla è ancora ferma al palo!".

"Questa amministrazione sta “vivendo alla giornata” senza nessuna progettualità. Non riesce a risolvere nessuna delle priorità che abbiamo segnalato. Ciò è uno dei tanti motivi per cui l’abbiamo sfiduciata! Risolverà anche questo problema per il 31 dicembre?", concludono Caiazzo e Miccolupi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero, la denuncia di 2 consiglieri: "Mancano i loculi"

CasertaNews è in caricamento