menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il momento della inaugurazione dell'asilo nido 'Franca Rame'

Il momento della inaugurazione dell'asilo nido 'Franca Rame'

Soldi finiti, chiude l'asilo nido 'Franca Rame'

Genitori inferociti dopo l'aumento della retta: "Oltre il danno anche la beffa"

Soldi finiti, chiude l'asilo nido 'Rame' di Sant'Arpino. Genitori sul piede di guerra contro l'amministrazione comunale di Sant'Arpino guidata dal sindaco Giuseppe Dell'Aversana. La struttura di via Mazzolari resterà chiusa perché, come recita un cartello affisso all'esterno della struttura, "sono finiti i fondi messi a disposizione dal Ministero dell'Interno". In realtà i soldi erano già finiti ad ottobre solo che per dare seguito al servizio l'Ente comunale si è fatto carico degli oneri (anche grazie al sostegno delle famiglie) per portare avanti l'asilo. 

Le famiglie hanno sborsato dai 75 ai 135 euro mensili (in base all'Isee) ma nonostante questo sacrificio i bambini restano senza asilo. "Solo proclami e promesse non mantenute - dicono i genitori -, prima il danno e poi la beffa. Ci hanno aumentato la retta chiedendoci un altro sacrificio e poi comunque la scuola è stata chiusa".

E pensare che l'asilo è stato inaugurato appena un anno fa, nel dicembre 2018 dopo un iter burocratico durato 8 anni (progetto preliminare approvato nel 2010). Una struttura, dedicata a Franca Rame, che rischia purtroppo di non poter ospitare, per mesi, i bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento