Venerdì, 14 Maggio 2021
Attualità

Il Belvedere chiude prima per un evento di spinning

La serrata in anticipo per l'allestimento del Renais Day a San Leucio

Il Renais Day a San Leucio

Il Belvedere di San Leucio chiude prima per le esigenze tecnico-organizzative del Renais Day, l'appuntamento dedicato allo spinning in programma 11 e 12 maggio all'interno della Ferdinandopoli.

Un luogo di cultura che viene interdetto ai visitatori per un evento, sostanzialmente privato. La serrata, con circa un'ora e mezza di anticipo, è stata annunciata dall'amministrazione comunale che, in una nota, fa sapere che "il Dirigente del Complesso Monumentale del Reale Belvedere di San Leucio, a causa di esigenze tecnico-organizzative riferite ad un evento previsto nel Cortile principale del Complesso, ha disposto la chiusura anticipata del Museo della Seta, per sabato 11 maggio, alle ore 16.30".

L'evento, programmato da tempo, prevede l'arrivo in città di migliaia di persone, da tutta Italia e qualcuno anche da paesi stranieri che al Belvedere pedaleranno nei diversi appuntamenti fitness. Insomma una bella vetrina per la città. Eppure fa storcere il naso che un monumento, un luogo di cultura patrimonio dell'Unesco, debba piegarsi alle esigenze di allestimento, che non possono contemperare la presenza di eventuali visitatori, di un appuntamento, sostanzialmente, a carattere privato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Belvedere chiude prima per un evento di spinning

CasertaNews è in caricamento