Pericolo crollo, chiusa la strada della scuola elementare

Dopo l'ondata di maltempo le condizioni del palazzo in via Censio sono peggiorate

(Foto di repertorio)

Chiusa al transito dei veicoli e dei pedoni, per motivi di sicurezza e incolumità pubblica, via Luca Censio (dall'intersezione con via Roma a quella con via Pomerio). A disporlo è stato il comandante della polizia municipale di Capua, Carlo Ventriglia, a causa delle pessime condizioni in cui versa il palazzo di proprietà comunale ubicato proprio in quel tratto, da cui sono crollate parti di intonaco e di tegole anche a causa dell'ondata di maltempo. 

La decisione è inoltre rafforzata dal fatto che nei pressi di via Luca Censio è situata la scuola elementare "Pier delle Vigne", per cui la struttura degradata rappresenta uno stato di pericolo non solo per gli utenti della strada ma anche per i bambini che frequentano il plesso. 

La disposizione sarà in vigore fino a quando non sarà eliminato lo stato di pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia di Raffaella: va in ospedale per una visita, torna a casa e muore

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Agente si finge cliente e scopre la casa del sesso | FOTO

  • Muore ragazzino di 12 anni dopo essere stato investito in bici

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

Torna su
CasertaNews è in caricamento