Pericolo crollo, chiusa la strada della scuola elementare

Dopo l'ondata di maltempo le condizioni del palazzo in via Censio sono peggiorate

(Foto di repertorio)

Chiusa al transito dei veicoli e dei pedoni, per motivi di sicurezza e incolumità pubblica, via Luca Censio (dall'intersezione con via Roma a quella con via Pomerio). A disporlo è stato il comandante della polizia municipale di Capua, Carlo Ventriglia, a causa delle pessime condizioni in cui versa il palazzo di proprietà comunale ubicato proprio in quel tratto, da cui sono crollate parti di intonaco e di tegole anche a causa dell'ondata di maltempo. 

La decisione è inoltre rafforzata dal fatto che nei pressi di via Luca Censio è situata la scuola elementare "Pier delle Vigne", per cui la struttura degradata rappresenta uno stato di pericolo non solo per gli utenti della strada ma anche per i bambini che frequentano il plesso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La disposizione sarà in vigore fino a quando non sarà eliminato lo stato di pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento