rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità Mondragone

'Respect', Cgil in campo contro ogni forma di discriminazione

Il convegno nazionale a Mondragone con testimonianze di lavoratori e lavoratrici

Venerdì a Mongragone la Fp Cgil nazionale e la Fp Cgil di Caserta promuovono 'Respect. Contro ogni forma di discriminazione'. L'iniziativa sarà ospitata nella sala conferenze Mario Pacifico del Museo civico archeologico Biagio Greco (via Genova 2) a partire dalle 10.

Per l'appuntamento sono annunciati i saluti di Giuseppe Castaldo e Antonino Messineo, rispettivamente prefetto e questore di Caserta. A seguire, in programma gli interventi di Luigi Capaccio, segretario generale Fp Cgil Caserta; Luisa Corazza, avvocata; Serena Sorrentino, segretaria generale Fp Cgil nazionale; Valeria Valente, presidente Commissione parlamentare di inchiesta sul Femminicidio, nonché su ogni forma di violenza di genere; insieme a testimonianze di lavoratrici e lavoratori.

Partecipano all'iniziativa, inoltre, Matteo Coppola, segretario generale Cgil Caserta; Alfredo Garzi, segretario generale Fp Cgil Napoli e Campania; e Nicola Ricci, segretario generale Cgil Napoli e Campania. Tra gli invitati il direttore Asl di Caserta, il direttore Inps di Caserta, le associazioni Millemé e V.E.R.I., i candidati sindaco di Mondragone. A moderare i lavori della giornata il giornalista Raffaele Sardo. L'evento sarà anche in diretta Facebook sulla pagina @fpcgil.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Respect', Cgil in campo contro ogni forma di discriminazione

CasertaNews è in caricamento