rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità Aversa

Centro per l'Impiego, Galluccio: "Pressing sulla Regione per locali idonei e nuovo personale"

Messaggio del consigliere al sindaco. Palmiero: "Trasferiamolo nell'ex Giudice di Pace"

“Non dobbiamo perdere tempo: il problema del Centro per l’Impiego di Aversa va affrontato con chi ne ha la responsabilità, quindi con la Regione”. Michele Galluccio, consigliere comunale di Aversa, torna ad affrontare la delicata questione che ha acceso il dibattito in maggioranza, dopo la rissa sfiorata o l’occupazione degli uffici di un paio di giorni fa, con l’utenza esasperata per le file lunghissime ed in una situazione di estremo disagio. “Noi come amministrazione comunale dobbiamo compulsare l’assessorato alle Politiche sociali della Regione Campania, sottolineando la mancanza di personale a disposizione, la necessità di aumentare le postazioni attive ed i successivi problemi di ordine pubblico che si sono verificati. Possiamo essere di aiuto e sostegno nella ricerca di nuove strutture, ma la decisione finale spetta alla Regione Campania che è l’unica deputata a trovare la soluzione definitiva”.

Sulla questione è intervenuto anche il consigliere comunale di Noi Aversani Carmine Palmiero: “Quando abbiamo riportato il Centro per l'impiego da Casal di Principe ad Aversa, grazie anche alla determinazione del sindaco, assumemmo l'impegno di trovare nel più breve tempo possibile una sede adatta a servire i ben 12 Comuni dell'agro Aversano che usufruiscono di questo importante servizio. Sono dell'opinione-continua Palmiero- che gli aversani apprezzino e non poco la comodità di non doversi recare a Casal di Principe anche per una semplice iscrizione al Centro. Non bisogna dimenticare che il Centro per l'impiego è un servizio ancora in gestione alla provincia, e chi oggi Governa l'ente sorvacomunale dovrebbe trovare soluzioni ai disagi dei fruitori e del personale, mentre preferisce assistere in un religioso silenzio. Dinanzi ad un disagio strutturale per i lavoratori e per i fruitori le polemiche sterili e pretestuose le lascio a chi al posto di fare preferisce solo screditare gli altri; auspico che chi governa si attivi affinché il centro dell’impiego sia trasferito immediatamente in locali idonei a soddisfare le esigenze dei cittadini. Come città di Aversa potremmo mettere a disposizione l’ex sede del Giudice di Pace in Piazza S. Domenico. Porterò anche la discussione in consiglio comunale attraverso una mozione affinché ci possa essere la massima convergenza di tutte le forze politiche cittadine”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro per l'Impiego, Galluccio: "Pressing sulla Regione per locali idonei e nuovo personale"

CasertaNews è in caricamento