Attualità

Buche 'killer', è boom di cause contro il Comune

Sono 33 le richieste di risarcimento danni: l'Ente ha dato mandato ad un avvocato per resistere in giudizio

È un numero esorbitante quello delle cause presentata contro il Comune di Aversa al Giudice di Pace di Napoli Nord per risarcimenti danni dovuti al disastro stradale delle vie della città normanna.

Con una delibera firmata pochi giorni fa il commissario straordinario Michele Lastella ha infatti dato il via libera all’avvocato Domenico Pignetti di resistere in giudizio alle 33 cause in cui è coinvolto il Comune. 

Nel lungo elenco dei cittadini che hanno citato in giudizio l’Ente per ottenere il risarcimento danni c’è chi è rimasto coinvolto in incidente con la propria auto, dovuto alle buche presenti in strada, e chi invece ha chiesto il risarcimento per cadute avvenute sui marciapiedi sconnessi. Un elenco in cui le cause vanno dal 2014 ad oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche 'killer', è boom di cause contro il Comune

CasertaNews è in caricamento