rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Sessa Aurunca

Castello Ducale, 2 milioni di euro dalla Regione per completare il restauro

I lavori verranno aggiudicati entro il 31 dicembre di quest'anno, il termine fissato per la fine del 2025

Al via il completamento del restauro del Castello Ducale di Sessa Aurunca: concesso un finanziamento di circa due milioni di euro. In virtù dell’accordo tra Regione Campania e Comune di Sessa Aurunca per l’attuazione delle opere di rifunzionalizzazione e valorizzazione rientranti nel programma di interventi “Litorale Domizio Flegreo”, verrà completato il restauro dell’ultimo lotto (numero 4) del Castello Ducale di Sessa Aurunca.

Mediante l’erogazione di un fondo regionale dell’importo di circa due milioni di euro saranno realizzati interventi di completamento al primo piano dell’edificio reso così completamente funzionale destinato ad ospitare il museo civico, l’archivio storico e la pinacoteca comunale. Si interverrà sulle facciate ed inoltre con l’abbattimento della cosiddetta ex pescheria si creerà un varco mediante il quale sarà possibile accedere direttamente alle bellezze storiche del luogo. Sarà riqualificato il giardino retrostante al plesso, teatro naturale per eventi e manifestazioni. A completamento dell’intervento sarà realizzata un'illuminazione artistica delle facciate dell’imponente plesso tesa a metterne in risalto l’architettura con giochi di luce in notturna.

I lavori di restauro del Castello Ducale verranno aggiudicati entro il 31 dicembre del 2021 e il termine entro il quale sarà garantita la funzionalità, nonché fruibilità in toto dello storico manufatto, è fissata per il 31 dicembre del 2025. L’iter procedurale per l’acquisizione del finanziamento regionale è stato espletato dall’architetto Raffaele Aliperti. Il progetto di restauro dell’intero plesso storico sessano é stato redatto dallo Studio Associato di Architettura Carafa e Guadagno di Caserta; si tratta, infatti, del completamento di un complesso progetto di restauro iniziato nel 1998 e che dal 2005 al 2009 ha visto completati tre lotti funzionali. L’obiettivo è la completa rifunzionalizzazione dell’intero plesso che diverrà uno dei principali poli attrattori culturali del territorio aurunco e del litorale Domizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castello Ducale, 2 milioni di euro dalla Regione per completare il restauro

CasertaNews è in caricamento