rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità Maddaloni

"Sbloccare la cassa integrazione delle aziende in difficoltà"

La richiesta di Santangelo: "Serve inserire Maddaloni nell’area di crisi industriale della Campania"

Maddaloni al centro dell’attività regionale, Santangelo: chiesto l’inserimento nell’area di crisi della Campania per sbloccare la cassa integrazione per aziende in difficoltà. Via libera alle opere sostitutive dei passaggi a livello. "Maddaloni al centro dell’attività amministrativa della Regione Campania. La giunta ha approvato due importanti misure per la città che consentiranno di affrontare in maniera risolutiva altrettante problematiche. E’ stata inviata apposita richiesta al ministero delle Imprese e del Made in Italy per inserire Maddaloni nell’area di crisi industriale della Campania. Questa misura, una volta ratificata dal governo centrale, consentirà l’attivazione della cassa integrazione per i lavoratori delle aziende in crisi che insistono sul territorio comunale a cominciare da quelli di Softlab che vivono una situazione di profonda difficoltà. E’ stato poi dato il via libera alla localizzazione delle opere sostitutive dei passaggi a livello ratificando quanto approvato dalla conferenza dei servizi. La Regione ha certificato l’ottimo lavoro svolto dall’amministrazione De Filippo che è riuscita a superare un’emergenza storica sul piano della viabilità interna a Maddaloni. Altra misura di cui beneficerà la città è quella della legge regionale sull’urbanistica che rappresenta la premessa e allo stesso tempo il completamento del Puc che il consiglio comunale di Maddaloni si appresta ad approvare nelle prossime settimane grazie alle misure che favoriscono transizione ecologica e rigenerazione urbana". A dichiararlo è il consigliere regionale Vincenzo Santangelo, consigliere regionale del gruppo Italia Viva al consiglio regionale della Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sbloccare la cassa integrazione delle aziende in difficoltà"

CasertaNews è in caricamento