rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Caserta tra le 5 città italiane in cui si scommette di più: spesi 7,7 milioni di euro

Il trend dei primi 10 mesi del 2021 risente della chiusura delle agenzie di inizio anno

Con 7,7 milioni giocati nei primi 10 mesi del 2021 Caserta è nella top five italiana per le scommesse sportive. Lo rivela il report dell'Agimeg, elaborato su dati dei Monopoli di Stato, che evidenzia come abbiano influito sul trend i primi mesi dell'anno in cui le agenzie erano ancora chiuse al pubblico. 

Napoli si conferma la provincia con la spesa più alta (oltre 25,9 milioni di euro a fronte di 1.126 agenzie). Nelle 669 sale attive su Roma e provincia invece sono stati spesi 16,3 milioni di euro. Chiude il podio Milano con una spesa nelle scommesse sportive pari a 11,4 milioni di euro. Nella top five delle città con la maggiore spesa anche Torino, con 8 milioni, seguita da Caserta (7,7 milioni). Il dato più elevato in rapporto ai punti vendita si è registrato a Bolzano, dove ognuna delle 27 agenzie ha totalizzato oltre 267 mila euro di base imponibile media.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caserta tra le 5 città italiane in cui si scommette di più: spesi 7,7 milioni di euro

CasertaNews è in caricamento