menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Enrico Petrella

Il sindaco Enrico Petrella

Caselli idraulici affidati a Protezione civile e Croce rossa: siglato l'accordo

Il sindaco Petrella: "Vogliamo destinare a vocazione sociale questi immobili di proprietà della Provincia"

La giunta comunale di Grazzanise ha approvato lo schema di convenzione per l’affidamento di immobili di proprietà della Provincia di Caserta. Nello specifico, il sindaco Enrico Petrella aveva, già nel mese di novembre, inoltrato formale richiesta all’ente provinciale per l’affidamento, in comodato d’uso, dei due immobili, in passato adibiti a caselli idraulici, siti nel territorio comunale; più precisamente, si tratta del casello idraulico ubicato a confine con la Strada Provinciale Capua - Castel Volturno, nei pressi del cimitero di Grazzanise e del casello idraulico ubicato nella frazione Brezza, posto immediatamente a ridosso della scarpata, lato strada, dell’argine maestro.

L’organo esecutivo comunale ha, dunque, approvato lo schema di convenzione per l’affidamento degli stabili denominati “caselli idraulici” ubicati sul territorio comunale, da sottoscrivere tra i rappresentanti legali della Provincia di Caserta ed il Comune di Grazzanise, decidendo di adibire i caselli idraulici all’utilizzo di rappresentanze territoriali della Protezione civile, della Croce Rossa e di altre associazioni presenti sul territorio. Il Comune di Grazzanise si è dichiarato, altresì, disponibile a provvedere per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili, considerato che tali immobili sono in completo abbandono, da ristrutturare ed adeguare per le nuove esigenze.

“La volontà dell’amministrazione comunale è quella di destinare a vocazione sociale questi due immobili, affidandoli ad enti quali Protezione civile, Croce Rossa e altre associazioni presenti sul territorio, che con sacrificio, spirito di servizio, amore per il nostro paese sono sempre al fianco della comunità, in nome di un sentimento civico e di uno spirito solidaristico che supporta in tanti momenti anche difficili e con molteplici attività, i nostri concittadini”, ha affermato il sindaco Enrico Petrella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento