Casaluce città cardioprotetta: la Pro Loco dona un defibrillatore alla Protezione civile

La splendida iniziativa si terrà nella sala consiliare sabato 13 febbraio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CasertaNews

Si calcola che in Italia ogni anno muoiono circa 60mila persone per arresto cardiaco e gran parte di queste potrebbero essere salvate con la defibrillazione entro i primi cinque minuti da quando il cuore è andato in tilt. Ecco quindi che nasce l’idea da parte della Associazione di promozione Sociale Pro Loco di Casaluce “Casaluci”, di donare alla Protezione Civile di Casaluce, per essere messo a disposizione della comunità, un defibrillatore semiautomatico, meglio conosciuto come DAE (Defibrillatore Automatico Esterno), progettato per essere utilizzato da personale non sanitario, addestrato alla gestione dell’emergenza extra/ospedaliera.

La consegna avverrà sabato 13 febbraio 2021, alle 10:30, presso la Sala Consiliare del Comune di Casaluce, nel rispetto delle norme anti-covid. “È solo un primo passo, ma ci auguriamo che possa essere da sprone per la cardio-protezione di tutte le strutture pubbliche, scuole, aree pubbliche, esercizi pubblici e privati, in un'ottica di prevenzione e sicurezza a salvaguardia della collettività” queste le parole del Presidente della Pro Loco Antonio Martino.

Dopo la consegna ci sarà una dimostrazione di rianimazione a cura del Formatore Nazionale Cornelio Scialdone e dell’Istruttore Salvatore Stabile, dell’Associazione “Cuore Campania”, già relatori del seminario sulle manovre salvavita nell’evento “Impariamo a salvare una vita”, organizzato dalla Pro Loco “Casaluci” il 24 novembre 2019, che riscosse grande successo, seguito dal corso di formazione il 7 dicembre dello stesso anno. Nell’occasione sarà presentata l’app IoRianimo, l’utilissima applicazione da poco creata, che consentirà di gestire al meglio il tempo tra la chiamata ai soccorsi e l'arrivo dell'ambulanza.

Interverranno all’evento Autorità Comunali e Protezione Civile di Casaluce, saranno invitati inoltre, medici e farmacisti del paese nonché dirigenti Asl e Forze dell’Ordine.

Torna su
CasertaNews è in caricamento