Casa nel degrado e a rischio crollo, ordinata la messa in sicurezza

Il sindaco ha firmato il provvedimento nei confronti di un residente di Castel Volturno

Il sindaco di San Cipriano d'Aversa, Vincenzo Caterino, ha firmato un'ordinanza di messa in sicurezza "ai fini della tutela della pubblica e privata incolumità" di un fabbricato in via Vivaldi che rischia il crollo. Il provvedimento del primo cittadino arriva dopo il sopralluogo del responsabile dell'area tecnica che ha verificato che "il fabbricato di via Vivaldi, angolo Prima Traversa, di vecchia fattura risulta in pessimo stato di conservazione. E' presente vegetazione spontanea ed infestante che sporge anche presso la carreggiata. Congiuntamente al personale dei vigili del fuoco intervenuti si constatava la situazione di degrado del manufatto". 

Il sindaco ha chiesto al proprietario, residente a Castel Volturno, di mettere in sicurezza l'immobile e in caso di inottemperanza potrebbero anche scattare sanzioni amministrative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento