rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità Mondragone

Cantiere non sicuro, la minoranza mette alle strette il sindaco dopo il blitz dei vigili

Presentata interrogazione sull'appalto non ancora terminato al centro delle polemiche dei residenti

La minoranza consiliare di Mondragone composta da Valerio Bertolino, Achille Cennami, Pasquale Marquez, Alessandro Pagliaro, Antonio Pagliaro e Giovanni Schiappa, per la prossima seduta di Consiglio comunale, ha presentato un’interpellanza inerente i lavori di riqualificazione dei marciapiede e dei cordoli stradali, nonché l’immissione in fogna delle acque in località Crocelle. 

I consiglieri comunali di opposizione vogliono conoscere dal sindaco Virgilio Pacifico, il perché dell’incomprensibile ritardo in tale azione amministrativa dinanzi a formali promesse pubbliche relativamente alla questione, non ultime quelle rivolte ai cittadini, in merito ad opere che si sarebbero dovute realizzare con modalità trasparenti e tempi ragionevoli, differenti da quelli che invece si stanno utilizzando, senza il minimo rispetto per le procedure così come realizzate e che, soprattutto, rimandano evidentemente a dover variare nuovamente lavori che potevano facilmente essere previsti e computati diversamente sin dall’inizio.

Bertolino, Cennami, Marquez, Alessandro e Antonio Pagliaro e Schiappa affermano che “il primo cittadino non ha ancora affrontato seriamente la vicenda con la giusta determinazione e l’interesse che merita, soprattutto per l’impatto socio-economico che il cantiere aperto da troppi mesi sta avendo nella zona, così come testimoniato da petizioni, raccolta firme ed esposti da parte dei residenti di via Stazione e del rione Crocelle, anche alla luce dei sopralluoghi della Polizia Municipale che ha già elevato sanzioni in ordine soprattutto all’assenza prolungata di sicurezza del cantiere”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere non sicuro, la minoranza mette alle strette il sindaco dopo il blitz dei vigili

CasertaNews è in caricamento