Camere gratis in B&B per medici ed infermieri del Moscati

L'iniziativa del Dominik: "Vogliamo dare il nostro contributo in questa difficile situazione"

I medici impegnati nel fronteggiare l'emergenza Covid

Porte aperte a medici ed infermieri. E' questa l'iniziativa del B&B Dominik di Aversa che ha deciso di offrire ospitalitrà gratuita al personale sanitario impegnato nel fronteggiare l'emergenza coronavirus all'ospedale Moscati.

Camere gratis, dunque, per "andare incontro alle esigenze di medici dell'ospedale Moscati e per infermieri che devono spostarsi da una città all'altra per ragioni di lavoro o che, per preservare i propri cari da eventuali contagi, cercano una casa in affitto e hanno difficoltà a trovarla", si legge in un post Facebook della struttura. 

Un'iniziativa che ha trovato il plauso del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli: "L'iniziativa dei titolari del Bed and breakfast “Dominik” ad Aversa, in via Presidio n.16, di ospitare gratuitamente medici e infermieri impegnati nell’ospedale “Giuseppe Moscati” e nelle due cliniche presenti è una straordinaria testimonianza di solidarietà. Proprio nel momento in cui il Covid colpisce duramente la nostra regione, ecco che persone come Iolanda Vassallo e suo marito, decidono di fare un gesto importante per vincere questa durissima battaglia contro il virus. Una iniziativa lodevole che spero venga imitata da molti".

"Vogliamo dare il nostro contributo in questa difficilissima situazione  - ha dichiarato Iolanda Vassallo titolre del Bed and breakfast ‘Dominik’ – offrendo ospitalità e un po’ di conforto e benessere ai nostri eroi: i medici e gli infermieri che ci difendono dal Covid nelle corsie dell’ospedale. E che per tutelare la salute delle loro famiglie o per fare fronte a massacranti turni di lavoro sono costretti a restare lontano. Non molto lontano c’è anche l’ospedale di Giugliano e la nostra struttura è anche a disposizione di chi lavora lì. Stiamo avendo molti riscontri da persone che sui social ci hanno fatto i complimenti e ci aiutano nel passaparola di questa iniziativa. Io sono una psicologa e quotidianamente sento le richieste di aiuto che arrivano dalle persone. A queste richieste di aiuto non si può restare indifferenti e noi faremo la nostra parte, come possiamo. Invitiamo chiunque abbia bisogno di ospitalità a contattarci al numero 3384014128".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

Torna su
CasertaNews è in caricamento