rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Attualità Marcianise

Cade in una buca e chiede 5mila euro al Comune

Il ragazza riporta anche delle lesioni: l'Ente si costituisce in giudizio

Cade in una buca e chiede 5mila euro al Comune. Era il 2016 quando un ragazzino, insieme alla mamma, stava percorrendo a piedi via San Michele a Marcianise. Solo che ad un certo punto si trova con un piede in una buca causata dal dissesto del marciapiede non segnalata e non visibile in quanto coperta da materiale cartaceo e da altro materiale. Il giovane quindi cadendo a terra riportava lesioni personali da quantificarsi in 5mila euro. Il Comune di Marcianise però non ci sta e comparirà dinanzi al Giudice di Pace di Santa Maria Capua Vetere per difendersi e per evitare quindi di pagare questo che diventerebbe, inevitabilmente, un debito fuori bilancio da proporre al consiglio comunale per l'approvazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in una buca e chiede 5mila euro al Comune

CasertaNews è in caricamento