rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità

Strada chiusa per caduta di calcinacci

Stop al traffico veicolare in via San Francesco di Paola: vietato l'imbocco da via Passionisti

Il Comune di Caserta ha chiuso via San Francesco di Paola. Il provvedimento si è reso necessario a seguito del pericolo di caduta di tegole e calcinacci dall'Ospedale Militare. La caduta di materiale è avvenuta nella giornata di lunedì scorso (11 luglio) e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Caserta e gli agenti del comando di polizia municipale di Casagiove.

Il dirigente della polizia municipale di Caserta, Luigi De Simone, sentito il comandante dei vigili urbani di Casagiove e considerato lo stato di pericolo e vista la necessità di garantire la pubblica e privata incolumità, in particolare dei pedoni e dei veicoli in transito, si rende necessario, fino ad avvenuta eliminazione del pericolo, interdire ad horas il traffico veicolare in via San Francesco di Paola.

L'ordinanza emessa prevede la chiusura al traffico veicolare di via San Francesco di Paola all'imbocco da via Passionisti; il divieto di svoltare a destra all'intersezione con via Passionisti per i veicoli provenienti da via Sicilia; l'obbligo di svolta a destra all'intersezione con via Sicilia per i veicoli provenienti da via Passionisti con direzione di marcia via Calabria/via Sicilia. Il provvedimento, trattandosi di una strada al confine, è stato inviato anche al Comune di Casagiove per i rilievi di specifica competenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada chiusa per caduta di calcinacci

CasertaNews è in caricamento