rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità Ailano

Campetto polivalente in mano ai 'bulli': il sindaco annuncia provvedimenti

Lanzone durissimo con i violenti: "Se la situazione dovesse persistere sarò costretto ad interdire la struttura a tutti e denunciare i comportamenti scorretti"

Litigi e violenze tra i ragazzi in piazza San Pio e della Pace. Comportamenti che hanno mandato su tutte le furie il sindaco di Ailano Vincenzo Lanzone.

Il primo cittadino si rivolge ai cittadini e in particolar modo a chi è genitore: "Controllando le telecamere di sorveglianza di piazza San Pio e della Pace ho notato comportamenti di alcuni ragazzi non consoni con i canoni di educazione e rispetto del prossimo. Ricordo a tutti che il campetto polivalente comunale deve essere fruibile da tutti nei modi e nelle forme corretti. Non esiste che un 'bullo', con gang annessa, si permetta di monopolizzare l’uso della struttura arrivando addirittura a mettere le mani addosso ad altri ragazzini più piccoli".

Una situazione che non può essere accettata e che, se dovesse continuare, porterà il primo cittadino a prendere provvedimenti forti: "Se la situazione dovesse persistere sarò costretto ad interdire la struttura a tutti e denunciare i comportamenti scorretti. La libertà di una persona inizia dove finisce quella degli altri. Confido in una risoluzione della problematica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campetto polivalente in mano ai 'bulli': il sindaco annuncia provvedimenti

CasertaNews è in caricamento